Commissariato di P.S. Gaeta – Gravi criticità organico – Sollecito.

AL SIGNOR QUESTORE

= S E D E =

e, per conoscenza

ALLA SEGRETERIA NAZIONALE S. I . U . L .P

= R O M A =

Ill.mo Signor Questore,

finalmente il trasferimento è arrivato …
Finalmente i colleghi di Gaeta hanno una nuova struttura …

Una sede attuale, bella, luminosa, con tutte le caratteristiche rispondenti per un Ufficio di Polizia, dove insomma i colleghi possono compiere con onorabilità il proprio lavoro nel rispetto delle norme vigenti e dove gli utenti potranno essere dignitosamente ospitati.

Un risultato che il S.I.U.L.P., saluta con «grande piacere».

Orbene, dopo aver raggiunto questo importantissimo risultato, il S.I.U.L.P. intavola la nuova fase.

Signor Questore, per tributare un Commissariato funzionante, oltre ad avere preferibilmente una nuova sede, ha consapevolmente bisogno di essere riempito da uomini e mezzi, giacché, se così non fosse sarebbe solamente una bella struttura da ammirare.

Posto che in prospettiva ci saranno diversi pensionamenti, per non parlare di quelli già in quiescenza, mai sostituiti, se nell’immediato non ci sarà un effettivo incremento di personale, non saremo nemmeno più in grado di trasferire quel bagaglio di conoscenze ed esperienze alle nuove generazioni.

Lo abbiamo detto e lo ribadiamo, l’Ufficio in questione, è bisognevole di un immediato ausilio di personale, sia relativo al ruolo Agenti/ Assistenti, ma più di tutto, al ruolo Sov.ti/Ispettori.

Signor Questore, non dimentichiamo che un Ufficio di Polizia è baluardo di legalità…, per assolvere appieno gli innumerevoli compiti istituzionali, che vanno dalla prevenzione e repressione dei reati, all’ordine e alla sicurezza pubblica, passando per le pratiche amministrative (rilascio di licenze per porto d’armi, passaporti.. ecc ecc…) ha bisogno di personale, posto che con l’organico attualmente in forza non sarà mai nelle condizioni di poter svolgere serenamente i diversi compiti istituzionali.

Alla luce di quanto sopra evidenziato, preso atto che il Comm.to di Gaeta insiste nel vivere una intollerabile situazione di criticità, Le chiediamo un autorevole intervento, posto che da quell’ufficio la richiesta pressante è: «ora che abbiamo un nuovo Commissariato, ci auguriamo che venga immediatamente riempito di uomini e mezzi».

In attesa di un suo cortese cenno di riscontro, l’occasione mi e’ gradita per inviarLe un cordiale saluto.

Prot.57/2020 Latina, 18 Agosto 2020

Il Segretario Generale Provinciale

Luigi IZZO

Originale firmato agli atti

Follow me!