VOGLIO UNA VITA SPERICOLATA ma sino ad un certo punto…

Inutile dire quanto per noi sia importante la “volante” e quanto siano encomiabili i colleghi che tale servizio svolgono…

Lo sappiamo bene, lo sappiamo per esperienza diretta, visto che tutti i quadri provinciali del SIULP da lì vengono o sono passati ….

La volante è importante, è il servizio che in assoluto più di ogni altro “forgia” un buon poliziotto…, il servizio di volante può essere bello, entusiasmante, formativo ed i colleghi che lavorano sulla volante sono da encomiare sempre e comunque e vanno tutelati come e più degli altri!

Ma tutelati in che modo??? Forse facendo in modo che nascano crescano e muoiano (professionalmente parlando) sulla volante?

No… il SIULP la pensa diversamente!!


Perché certo la volante è importante…. Il controllo del territorio è essenziale… Ma…attenzione! La volante è anche un servizio pericoloso… è un servizio usurante… è un servizio logorante!!

Noi riteniamo che TUTTI dovrebbero partire dalla volante… TUTTI dovrebbero passare per la volante, ma la volante deve costituire un punto di partenza, un passaggio essenziale nella vita di un poliziotto… ma non un punto di arrivo (salvo chiaramente per coloro che decidano autonomamente di concluderci la carriera), ma gli altri, TUTTI gli altri hanno il pieno e sacrosanto diritto, ad una certa età e/o dopo anni di turni in quinta…di aspirare ad altri incarichi.

Nessuno pensi quindi, con la scusa del non indebolire il controllo del territorio, di incatenare i colleghi della volante al turno in quinta vita natural durante!

Per noi è assolutamente indiscutibile il fatto che, ad ogni tornata di trasferimenti ministeriali, venga dato il cambio ai colleghi che dalla volante vogliono scendere, per stanchezza, per età, per usura o semplicemente perché aspirano ad altri incarichi!!!

La loro tutela la immaginiamo quindi garantendogli tutti i benefit possibili (leggi per esempio cumulabilità dell’indennità covid con quella di controllo del territorio) ma anche e soprattutto garantendo loro che la volante sarà un passaggio della loro carriera e non un punto di arrivo!

Latina, 23 aprile 2021

La Segreteria Provinciale

Follow me!

    Articolo precedente

    AUGURI A TUTTE LE DONNE

    Articolo successivo

    Ufficio Immigrazione – criticità!